Progetti Nazionali

Venerdì, 12 Ottobre 2018 16:59

Progetto #SortirneInsieme

Scritto da
Immagine PNG

Progetto
#SortirneInsieme


#SortineInsieme è un progetto di supporto e accompagnamento all’inclusione sociale attiva per giovani tra i 18 e i 24 anni usciti precocemente dal percorso scolastico e non inseriti in altre reti o sistemi di inclusioneformazione lavoro. 

L’iniziativa è finanziata dalla Regione Lazio nell’ambito dell’Avviso pubblico “Presa in carico, orientamento e accompagnamento per l’inclusione sociale attiva”, in attuazione del Programma Operativo Fondo Sociale Europeo 2014-2020.

Scopo del progetto è aiutare i ragazzi a sviluppare le competenze chiave civiche e sociali e le capacità necessarie per costruire un proprio progetto di vita pepotersi inserire con successo nei sistemi della formazione, del lavoro e della partecipazione sociale attiva. 

Il progetto, avviato il 15 Febbraio 2018, prevede un percorso formativo e esperienziale di 10 mesi per 15 ragazzi in situazione di fragilità sociale, che non studiano e non lavorano (NEET).



                   1                   2

Le attività - condotte da psicologi, educatori specializzati, tutor ed esperti - si articolano in attività individuali e di gruppo, per un totale di 600 ore

- progettazione personalizzata, orientamento al lavoro e counseling psicologico

- laboratorio inclusivo (attività d’aula), comprensivo di una formazione specifica di Educazione al Lavoro

- micro esperienze esterne di servizio civile e volontariato a Roma

micro esperienze residenziali fuori Regione (Abruzzo, Puglia, Calabria,…)

campo di volontariato di una settimana in Portogallo


Attraverso queste attività, i 15 ragazzi beneficiari sono
 accompagnati in un processo di sviluppo individuale e di gruppo, volto a favorire una ristrutturazione della percezione di sé come soggetti capaci, autoefficaci, consapevoli del proprio potenziale umano e in grado orientarsi nel proprio ambiente di vita, nel contesto sociale e con le altre persone per costruire efficacemente il proprio progetto di vita. 

Dal punto di vista metodologico, il progetto si ispira alle linee di pedagogia speciale di Lorenzo Milani utilizzate nella Scuola di Barbiana: formazione alla parola e al linguaggio (la parola fa eguali), aderenza alla realtà, metodo cooperativo, educazione tra pari e valorizzazione del capitale sociale e comunitario.

Per info: 
tel. 0671280300
email: 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Mercoledì, 16 Aprile 2014 00:00

Articolo sul progetto Quartiere Mio Ti Voglio Bene

Scritto da
tbm

26 giugno 2012
Quale sostegno scolastico per i ragazzi –italiani e stranieri- che vivono l’abbandono delle estreme periferie romane.

Il bilancio di una triplice esperienza, all’interno del progetto “ Quartiere mio ti voglio bene”.

Mercoledì, 16 Aprile 2014 00:00

CESC project nel quartiere di Torbellamonaca a Roma

Scritto da
ATTIVITA’ CESC PROJECT sul territorio del Municipio VI° (ex VIII°)
del Comune di Roma

IMG 5469
 

1)      A.S. 2011-2012: “QUARTIERE MIO TI VOGLIO BENE” Progetto finanziato da Lyreco For Education

Nell’A.S. 2011-2012 il Cesc Project ha coordinato e gestito un intervento organico all’interno del territorio del Municipio delle Torri, nella periferia Est di Roma, un quartiere spesso marginalizzato e caratterizzato da numerosi indicatori di disagio sociale, con circa 6.000 ragazzi in situazione di rischio, di cui appena il 12% raggiunti dagli interventi dai servizi sociali.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per garantirne la funzionalità e fornire i nostri servizi quali mappe, social network, video, statistiche di visita. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookies, mentre per i dettagli e per negare il consenso ai cookie consultate l’informativa completa
Maggiori informazioni Ok Rifiuta