Martedì, 14 Maggio 2019 14:13

Il Bando "Fermenti" presentato all'Ambasciata del Brasile

Ieri pomeriggio, 13 maggio, presso il Centro Cultural Brasil-Itália (CCBI) dell’Ambasciata del Brasile in Piazza Navona a Roma si è svolto un incontro informativo e di condivisione progettuale relativo al bando “Fermenti”,  lanciato dal Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio civile universale, in collaborazione con il Dipartimento per le pari opportunità. Il bando “Fermenti” ha l’obiettivo di favorire e sostenere idee, progetti ed iniziative capaci di attivare i giovani nelle sfide sociali del Paese.

Il bando, che scade il 3 giugno, è rivolto a “gruppi informali”, ovvero gruppi con un minimo di tre ed un massimo di cinque giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni oppure ad “Associazioni temporanee di scopo” (ATS) tra enti del Terzo settore il cui direttivo sia costituito per la maggioranza da giovani tra i 18 e i 35 anni.

Sono intervenuti all’incontro:

Afonso Carbonar - Cônsul Geral do Brasil em Roma e Presidente de Honra do Conselho de Cidadãos de Roma

Immacolata Postiglione - Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale - DPGSCU

Ha risposto alle numerose domande dei tanti giovani partecipanti Lorenzo Marcianò del DPGSCU

Il CESC Project è stato rappresentato da Rossano Salvatore, che recentemente ha ricevuto un premio dal Consolato per l’impegno nel favorire le relazioni di amicizia tra Brasile e Italia.


https://www.fermenti.gov.it/media/1182/consbrasile.jpg

http://cgroma.itamaraty.gov.br/pt-br/News.xml

Incontro Fermenti x WEB

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per garantirne la funzionalità e fornire i nostri servizi quali mappe, social network, video, statistiche di visita. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookies, mentre per i dettagli e per negare il consenso ai cookie consultate l’informativa completa
Maggiori informazioni Ok Rifiuta