Sono finalmente ai loro posti anche le ragazze ed i ragazzi inseriti nei progetti di Servizio Civile “Patas Arriba” e “Ter bondade é ter coragem”, che dopo la Formazione Generale svolta a Roma hanno raggiunto le rispettive sedi di servizio sudamericane.

In Brasile, ai progetti di educazione e promozione culturale partecipano quest’anno 14 giovani in 5 sedi.

Tre sedi si trovano nella Baixada Fluminense di Rio de Janeiro dove attuano gli enti partner Sociedade Cultural Projeto Luar e Água Doce Serviços Populares, mentre una quarta sede si colloca nella periferia della città di Foz do Iguaçu, stato del Paranà, in partenariato con l’ong Sociedade Civil Nossa Senhora Aparecida.

Ecco i ragazzi al loro arrivo all’aeroporto di Rio e all’aeroporto di Foz.


gruppo aeroporto Rio


gruppo aeroporto Foz



La quinta e nuova sede è invece nell’interno dello stato di Bahia, nel municipio di Feira di Santana, dove il CESC Project opera attraverso l’associazione PACE-Pé de Arte Cultura e Educação.



gruppo Bahia



In Argentina, 4 giovani hanno raggiunto i compagni di servizio nelle sedi di Máximo Paz e Lanús.



gruppo Argentina partenza



Con il gruppo argentino al completo si è organizzata una giornata di Formazione Specifica in loco, ospitati dall’associazione La maquinas de los sueños nella sede di La Plata.



gruppo Argentina formazione a La Plata ridimension


Buon servizio a tutti i 94 volontari e volontarie all’estero con il CESC Project!

Ieri pomeriggio, 13 maggio, presso il Centro Cultural Brasil-Itália (CCBI) dell’Ambasciata del Brasile in Piazza Navona a Roma si è svolto un incontro informativo e di condivisione progettuale relativo al bando “Fermenti”,  lanciato dal Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio civile universale, in collaborazione con il Dipartimento per le pari opportunità. Il bando “Fermenti” ha l’obiettivo di favorire e sostenere idee, progetti ed iniziative capaci di attivare i giovani nelle sfide sociali del Paese.

Il bando, che scade il 3 giugno, è rivolto a “gruppi informali”, ovvero gruppi con un minimo di tre ed un massimo di cinque giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni oppure ad “Associazioni temporanee di scopo” (ATS) tra enti del Terzo settore il cui direttivo sia costituito per la maggioranza da giovani tra i 18 e i 35 anni.

Sono intervenuti all’incontro:

Afonso Carbonar - Cônsul Geral do Brasil em Roma e Presidente de Honra do Conselho de Cidadãos de Roma

Immacolata Postiglione - Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale - DPGSCU

Ha risposto alle numerose domande dei tanti giovani partecipanti Lorenzo Marcianò del DPGSCU

Il CESC Project è stato rappresentato da Rossano Salvatore, che recentemente ha ricevuto un premio dal Consolato per l’impegno nel favorire le relazioni di amicizia tra Brasile e Italia.


https://www.fermenti.gov.it/media/1182/consbrasile.jpg

http://cgroma.itamaraty.gov.br/pt-br/News.xml

Incontro Fermenti x WEB

Ieri, 7 maggio, nella Sala Conferenze della Biblioteca Storica del Ministero delle Finanze, Diana Pintus ex operatrice del Servizio Civile in Brasile con il CESC Project, ha presentato il suo libro “Due rimbalzi”. La storia di due adolescenti, fra loro diversissimi, che si incontrano durante le Paralimpiadi di Rio 2016 e in dieci straordinari giorni dentro l'atmosfera dei giochi e la quotidianità di Rio de Janeiro, vedranno nascere una profonda amicizia, costellata di ostacoli, difficoltà e conflitti. per trovare dei punti in comune.

Diana è una sceneggiatrice, blogger e viaggiatrice ha partecipato al progetto “Torno Subito”, della Regione Lazio e, da settembre 2014 a febbraio 2017, ha coordinato il progetto Storie Paralimpiche, raccontando le storie degli atleti disabili in Italia e in America Latina e garantendo la copertura giornalistica delle Paralimpiadi di Rio 2016 per il blog http://storieparalimpiche.altervista.org

All’iniziativa era presente il Presidente del Comitato Italiano Paralimpico Dr. Luca Pancalli che nel suo intervento ha sottolineato come, nel mondo Paralimpico, di straordinario ci sono le storie degli atleti piuttosto che i loro risultati agonistici. E questa chiave di lettura è presente nel lavoro giornalistico di Diana e si trova in filigrana anche nelle vicende del libro.

Pintus economia
Mercoledì, 24 Aprile 2019 12:02

Graduatorie provvisorie progetti CCP 2019

                                 
LOGO_CCP_OK.jpg

Pubblichiamo IN PROGRESS le graduatorie provvisorie dei progetti di servizio civile nei Corpi Civili di Pace.
Le graduatorie, che evidenziano i candidati utilmente selezionati nell’ambito dei posti disponibili in ordine di punteggio decrescente, diventeranno definitive dopo che il Dipartimento avrà provveduto a segnalare al CESC Project con comunicazione specifica l'ufficialità delle stesse e la conseguente data d'inizio del progetto.


TANZANIA - Nyeupe na nyeusi - Il bianco e il nero
ECUADOR - " Camminiamo insieme: percorsi di reinserimento sociale per i rifugiati colombiani vittime di violenza 2018"
ARGENTINA - "Entrar afuera: Salute mentale e diritti umani in Argentina"



 




Venerdì 10 maggio 2019 a Roma, nella nostra sede di Via Lungro, 1 organizziamo un nuovo corso di formazione per Operatori Locali di Progetto di Servizio Civile.
La frequenza completa del corso garantisce un attestato del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale.
 
I corsisti degli enti che aderiscono a CESC Project partecipano gratuitamente.
Per i corsisti di altri enti è previsto un contributo di 40 euro più iva.

Il corso si svolge dalle ore 9.30 alle ore 17.30
Formatore accreditato: Fabrizio Ferraro.

Per informazioni e iscrizioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Venerdì, 12 Aprile 2019 14:00

Elenco candidature pervenute CCP

ELENCO CANDIDATURE PROGETTI CCP 2019 TANZANIA E ECUADOR

Se hai inviato la tua candidatura per il progetto "Nyeupe na Nyeusi" e "Camminiamo insieme: percorsi di reinserimento sociale per i rifugiati colombiani vittime di violenza 2018" entro i termini previsti, verifica se il tuo nome è presente nell'elenco corrispondente al progetto.

Elenco candidature pervenute al 12/4/2019:
Progetto "Nyeupe na nyeusi - Il bianco e il nero", TANZANIA
Progetto "Camminiamo insieme: percorsi di reinserimento sociale per i rifugiati colombiani vittime di violenza 2018, ECUADOR



PER INFORMAZIONI E SEGNALAZIONI CONTATTACI AI SEGUENTI RIFERIMENTI:
Tel. 06.712.80.300 (dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 17:30)
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Venerdì, 29 Marzo 2019 15:03

Convocazioni selezioni progetti CCP 2019

                                  logo ccp

Iniziamo a pubblicare, IN PROGRESS,
gli appuntamenti per i colloqui di selezione per i progetti di Corpi civili di Pace.

Verifica la data e l'orario cliccando sul progetto:

ITALIA - "Appennino fragile"
ARGENTINA - "Entrar Afuera: diritti umani e salute mentale in Argentina"
TANZANIA - 
Nyeupe na nyeusi - Il bianco e il nero
ECUADOR - "Camminiamo insieme: percorsi di reinserimento sociale per i rifugiati colombiani vittime di violenza 2018"


Verifica se la tua candidatura è pervenuta:
Elenco candidature pervenute al 12/4/2019 progetto "Nyeupe na nyeusi - Il bianco e il nero", TANZANIA
Elenco candidature pervenute al 12/4/2019 progetto "Camminiamo insieme: percorsi di reinserimento sociale per i rifugiati colombiani vittime di violenza 2018, ECUADOR



PER INFORMAZIONI E SEGNALAZIONI CONTATTACI AI SEGUENTI RIFERIMENTI:
Tel. 06.712.80.300 (dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 17:30)
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 




logo ccp   

É stato pubblicato il bando per la selezione di n.130 volontari da impiegare nei progetti dei Corpi civili di Pace da realizzarsi all'Estero (112 volontari) e in Italia (18 volontari), con scadenza il giorno 8 aprile 2019.

REQUISITI DI AMMISSIONE

Possono presentare domanda ragazzi e ragazze dai 18 anni compiuti ai 28 anni non superati (vale a dire con massimo 28 anni e 364 giorni alla data di presentazione della domanda) in possesso dei seguenti requisiti:
  • cittadinanza italiana, ovvero di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra UE purchè regolarmente soggiornante in Italia;
  • non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata; 
  • essere in possesso di un titolo di studio di scuola secondaria di secondo grado;
  • essere a conoscenza della lingua inglese al livello B2 e di una seconda lingua straniera funzionale al progetto;
  • non appartenere ai corpi militari e alle forze di polizia; 
  • non avere in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero avere avuto tali rapporti di durata superiore a tre mesi nell’anno precedente.

Non costituiscono cause ostative alla presentazione della domanda di servizio per i Corpi Civili di Pace:
  • aver già svolto o interrotto il servizio civile nazionale/universale;
  • aver già svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani” e nell’ambito del progetto sperimentale europeo International Volunteering Opportunities for All.

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Per presentare domanda per uno dei nostri progetti, vanno inviati/consegnati:

1. Allegato 3 di domanda compilato e con data e firma;
2. Allegato 4 di domanda compilato e con data e firma, allegando:
        - Curriculum Vitae; 
        - copia titolo di studio;
        - attestati vari tra i quali la conoscenza della lingua inglese livello B2 del quadro comune di riferimento dell'UE e di una seconda lingua straniera.
3. Copia documento identità;
4. Copia codice fiscale (tessera sanitaria);

5. Allegato 5 relativo all’informativa Privacy firmato.
6. Allegato Informativa Privacy CESC Project

Le domande possono essere consegnate:

1) a mano dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle 16.30 presso la sede di CESC Project in via Lungro 1;

2) oppure, per posta con raccomandata A/R all’indirizzo:
CESC Project
Via Lungro 1
00178 ROMA


3) oppure, per posta elettronica certificata (PEC), art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 - di cui è titolare l’interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in pdf.

L’indirizzo di Posta Elettronica Certificata a cui mandare la domanda è: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

NB: Esclusivamente per la consegna delle domande per il progetto "Appenino fragile" che si realizza in Italia, fare riferimento agli indirizzi di posta e PEC indicati all'ultima voce della scheda progetto.

Le domande di partecipazione via PEC o a mezzo raccomandata A/R devono essere inviate entro e non oltre l’8 aprile 2019.
In caso di consegna della domanda a mano il termine è fissato perentoriamente alle ore 12.00 del giorno 8 aprile 2019.


Vi ricordiamo che può essere presentata una sola domanda di partecipazione per un unico progetto. La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nel presente bando, indipendentemente dalla circostanza che non si partecipi alle selezioni. 



PROCEDURE SELETTIVE


Si ricorda che, secondo quanto previsto dall'articolo 5 del bando, "I candidati si attengono alle indicazioni fornite dall’ente medesimo in ordine ai tempi, ai luoghi e alle modalità delle procedure selettive, che in ogni caso sono effettuate in lingua italiana.
L’ente deve attenersi nella procedura selettiva ai criteri verificati e approvati in sede di accreditamento o di valutazione del progetto, ovvero ai criteri di valutazione contenuti nel Decreto n. 173 dell’11 giugno 2009 del Capo dell’Ufficio nazionale per il servizio civile, provvedendo a dare adeguata pubblicità agli stessi sul proprio sito internet."


Leggi i nostri criteri di selezione.

PROGETTI CCP A BANDO

Leggi la scheda del progetto in Tanzania
Leggi la scheda del progetto in Argentina
Leggi la scheda del progetto in Ecuador

Leggi la scheda del progetto in Italia



Per ricevere ulteriori informazioni manda una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. allegando un curriculum vitae e una lettera motivazionale.



Info:

tel. 06 71280300
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



In relazione al Bando per la selezione di 28.967 volontari da impiegare in progetti di servizio civile universale in Italia e all’estero del 20 agosto 2018terminate le procedure selettive, pubblichiamo IN PROGRESS le graduatorie provvisorie relative ai singoli progetti e alle sedi interessate.

Le graduatorie, che evidenziano i candidati utilmente selezionati nell’ambito dei posti disponibili in ordine di punteggio decrescente, diventeranno definitive dopo che il Dipartimento avrà provveduto a segnalare al CESC Project eventuali esclusioni di candidati per assenza dei requisiti.
Solo a seguito di questa comunicazione le graduatorie potranno essere considerate definitive e il CESC Project potrà contattarei candidati idonei selezionati per comunicare data e luogo di inizio servizio.

GRADUATORIE ITALIA
Progetti con avvio 11 dicembre 2018

Crescere nella solidarietà  
Cuore verde d'Europa
Diversamente giovani
In cammino con noi
La casetta
Mutuo aiuto
Primi passi
Reti potenti
Storie comuni
Un fiore che cresce

Progetti con avvio 15 Gennaio 2019
Abitare la pace
Amici da ricordare  
Benvenuti 

Dammi una mano    
Case che condividono
Comune e Comunità
Condividere i ricordi
Figli della stessa terra
In Campo 
La casa di tutti
La casa che avvicina
La storia che hai dentro
Mille Passi
Senza acqua non c'è vita
Spazio che accoglie
Una casa speciale
Progetti Sperimentali SCU con avvio 20 Febbraio 2019
Cogli il futuro
La pedagogia del grembiule
Un altro futuro

GRADUATORIE ESTERO
TANZANIA - "Una bambina chiamata Africa" - Avvio progetto 15 gennaio 2019
TANZANIA - "Barabara" - Avvio progetto 15 gennaio 2019

BOLIVIA - "Sul cammino del buen vivir" - Avvio progetto 15 gennaio 2019
ECUADOR - "Educazione e sviluppo rurale tra le Ande e l'Amazzonia" - Avvio progetto 15 gennaio 2019
ECUADOR - "Un granito de arena" - Avvio progetto 15 gennaio 2019
PORTOGALLO - "Le voci del planalto" - Avvio progetto 15 gennaio 2019
PORTOGALLO - "L'Europa passa dalla montagna"- Avvio progetto 15 gennaio 2019
BRASILE - "Patas Arriba" - Avvio progetto 25 marzo 2019
BRASILE - "Ter bondade è ter coragem" - Avvio progetto 25 marzo 2019
ARGENTINA - "Desde lejos no se ve" - Avvio progetto 20 febbraio 2019
ARGENTINA - "Patas Arriba" - Avvio progetto 25 marzo 2019
RWANDA - "Una bambina chiamata Africa" - Avvio progetto 15 gennaio 2019
RWANDA - "Guardare lontano senza paura" - Avvio progetto 15 gennaio 2019

FRANCIA - "La differenza che unisce" - Avvio progetto febbraio 2019
GHANA - "Guardare lontano senza paura" - Avvio progetto 15 gennaio 2019



Gli altri progetti sia Italia che estero che non compaiono ancora, sono in fase di selezione e/o pubblicazione.
 







Pagina 1 di 16
Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per garantirne la funzionalità e fornire i nostri servizi quali mappe, social network, video, statistiche di visita. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookies, mentre per i dettagli e per negare il consenso ai cookie consultate l’informativa completa
Maggiori informazioni Ok Rifiuta